Alla Fattoria Rainguthof, un mondo degli animali davvero speciale

mondo degli animali-fattoria rainguthof
Alla Fattoria Rainguthof, un mondo degli animali davvero speciale
5 (100%) 15 votes

Se sei un amante degli animali, se gli animali li hai sempre visti solo sui libri o se hai voglia di far fare ai piccoli di casa un’esperienza piena di emozioni belle, un giro al mondo degli animali della fattoria Rainguthof è quello che fa per te.

Dalla Val di Non, passando oltre il Passo Palade scendendo verso Lana il paesaggio è bellissimo. Il bosco si apre in più punti su prati verdi che sembrano tappeti stesi al sole e pare sempre di poter respirare una sensazione di pace e tranquillità. Lungo questa strada, a poca distanza dal Passo Palade c’è un posto davvero particolare, una fattoria diffusa e aperta al pubblico dove fare incontri unici!

mondo degli animali-maso rainguthof

 

Una fattoria tanti animali

La Fattoria Rainguthof è realizzata in modo tale da creare un percorso tra i recinti dove sono custoditi tutti gli animali di questa insolita fattoria di montagna, immersa nel verde. Maiali, pecore, polli, conigli, cavalli, caprette ma anche tartarughe,  pavoni, emu e scoiattoli sono solo alcuni degli animali che fanno di questo posto un posto magico dove fare amicizia, scoprire, imparare e divertirsi.

mondo degli animali-maso rainguthof

L’esperienza è ancora più speciale perché alcuni animali si muovono liberi, fuori dai recinti proprio come in una fattoria. È piuttosto facile ritrovarsi a passeggiare seguiti dalle caprette nane, da un piccolo maialino vietnamita o da qualche gallina curiosa. Nell’atmosfera della fattoria Rainguthof c’è tantissima tenerezza e una marea di sorrisi sulle facce delle persone, bambini e adulti senza distinzione.

Alcuni animali condividono il recinto, accoppiate insolite e tenere come le caprette nane e i maialini pancia a tazza o le tartarughe e gli emu. Al limite del bosco, c’è anche un’area con dei bellissimi cervi e cerbiatti.

Nelle enormi voliere tanti uccelli diversi cinguettano e nello stesso spazio sono accoccolati anche i coniglietti. Insomma, a maso Rainguthof è certo che, per grandi e piccini, di cose da vedere e imparare ce ne sono tante, le emozioni che si possono provare, tantissime.

mondo degli animali-maso rainguthof

 

Il mondo degli animali aperto tutto l’anno

Il progetto di questa fattoria realizzata nel verde di prati e boschi con una vista spettacolare aperta verso Bolzano e sul gruppo del Catinaccio è del 2014. Da quell’anno un vecchio maso di montagna è diventato un piccolo paradiso da scoprire per grandi e piccoli. Accanto al maso infatti i vari recinti degli animali hanno dato forma a questa speciale fattoria.

La filosofia dell’idea è quella di accogliere i visitatori in modo aperto con la sola richiesta di un’offerta libera, a sostegno del progetto.

Nell’area della fattoria, c’è anche uno spazio per fermarsi e fare una pausa con panche e tavoli dove mettersi seduti e godersi il panorama in tutta tranquillità.

All’ingresso dell’area della fattoria si trova una piccola costruzione in legno, un punto ristoro dove è anche possibile acquistare un sacchettino con del cibo adatto alle caprette, che furbe ti corrono subito incontro e dove si trovano anche i servizi igienici.

Fattoria maso Rainguthof è aperta tutto l’anno e in ogni stagione le scoperte e gli incontri cambiano. A primavera nascono i cuccioli, in inverno il paesaggio da fiaba con la neve fa da sfondo a eventi e giornate speciali anche durante l’avvento.

mondo degli animali-maso rainguthof

mondo degli animali-maso rainguthof

 

Come arrivare alla fattoria Rainguthof a Caprile di Tesimo

La fattoria maso Rainguthof si trova a Caprile di Tesimo in Alto Adige a circa 1250 m di altitudine.
Imposta il navigatore su google maps per arrivare alla fattoria.

Dalla Val di Non

Partendo da Fondo in  Val di Non, si arriva al Passo Palade e si scende in direzione Lana. Dopo circa 4 chilometri dal Passo, superata una curva la fattoria si trova sulla sinistra sotto la strada. Si scende di qualche metro e c’è un ampio parcheggio proprio accanto all’entrata della fattoria.

Dalla Val d’Adige

Partendo da Merano si va verso Lana e si prosegue in direzione del Passo Palade. Dopo circa 15 km, passato Caprile dopo il tornante si imbocca una strada sulla destra, che porta al parcheggio della fattoria.

mondo degli animali-maso rainguthof

 

Credits: per tutte le immagini I Love Val di Non

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...