Camminata con panorama dalla Mendola al Monte Penegal

vista dal monte penegal
Valuta per primo questo post!

Il sentiero che dal Passo della Mendola sale al Monte Penegal è un percorso panoramico che non puoi perderti, da quassù la vista sulle montagne è davvero unica!

Un grazie speciale a Caterina Lavieri, senza il cui contributo non avremmo potuto realizzare questo articolo. Clicca qui per vedere la sua gallery.

monte penegal
vista dal monte Penegal

Se ami i percorsi panoramici con scorci e viste spettacolari, questo è il sentiero che fa per te. Dal Passo della Mendola, che divide la Val di Non dalla Val d’Adige, si sale sul sentiero che porta al Monte Penegal, un punto panoramico “naturale” da cui la vista è davvero impareggiabile. Nelle giornate limpide si possono vedere chiaramente le Dolomiti, e anche la vista sul lago di Caldaro vale la pena.

È vero che sul Monte Penegal si può arrivare anche in macchina, ma ti consigliamo questo percorso a piedi perché non è molto impegnativo, e anche lungo il sentiero ci sono dei punti panoramici sulla Val d’Adige davvero incantevoli. Guarda dove si trova il Monte Penegal

passo della mendola
Passo della Mendola

Percorso dalla Mendola al Monte Penegal

Il sentiero si imbocca al Passo della Mendola. Dopo aver lasciato la macchina in uno dei grandi parcheggi sulla strada, proseguite a piedi in direzione Bolzano. Superate sulla destra il bivio per il Monte Roen e per la funicolare e arrivate all’ultimo albergo. Proprio di fronte, sulla sinistra, tra i due café-ristoranti, c’è l’imbocco del sentiero.

mendola verso bolzano

Il primo brevissimo tratto è su stradina asfaltata, qui troverete l’indicazione “500-Penegal”, dopodiché si prosegue verso destra sul sentiero che sale seguendo il profilo della montagna che cade a picco sulla valle sottostante.

Il percorso sale costantemente, quasi tutto nel bosco ma ci sono tratti più aperti con due punti panoramici sulla Val d’Adige, troverete anche alcune panchine per fare una sosta durante la salita.

sentiero mendola monte penegal inverno
sentiero in inverno – by Caterina Lavieri

Dopo circa un chilometro e mezzo si arriva al cosiddetto Piccolo Penegal, dopodiché il sentiero attraversa per due volte la strada asfaltata. Ormai il duro della salita è alle spalle, da qui mancano solo 100 metri di dislivello, che si percorrono senza difficoltà fino ad arrivare al parcheggio vicino all’hotel. Eccoci arrivati al Monte Penegal.

hotel penegal
hotel sul monte Penegal

Dietro l’hotel c’è una grande terrazza panoramica, sì qui tutto avrebbe bisogno di una bella opera di manutenzione, ma non fateci caso e lasciatevi catturare dal panorama davvero unico.

Davanti a voi la Val d’Adige con il lago di Caldaro, poi laggiù le Dolomiti della Val di Fassa e della Val Gardena, e dall’altra parte ancora le Maddalene, il gruppo Ortles-Cevedale e si vede persino il Brenta. Insomma, portate con voi un binocolo e un esperto di cime!

Il ritorno si fa sullo stesso percorso.

vista dal monte penegal
vista sul lago di Caldaro – by Caterina Lavieri
vista su Bolzano dal Penegal
vista su Bolzano- by Caterina Lavieri

Il sentiero si può percorrere in tutte le stagioni, GUARDA IL PERCORSO IN INVERNO

Itinerario in breve

  • PARTENZA: Passo della Mendola (1362 m)
  • ARRIVO: Monte Penegal (1737 m)
  • LUNGHEZZA: 3,6 km circa solo andata
  • DISLIVELLO IN SALITA: 370 m circa – saranno in discesa al ritorno
  • TEMPI ANDATA: 1 ora e mezza circa, solo andata – il tempo di percorrenza può variare a seconda del passo e delle soste
  • RITORNO: si fa sullo stesso percorsoil tempo di percorrenza per la discesa è di solito inferiore
  • SENTIERI: sentiero segnalato n. 500
  • Non è un sentiero percorribile con il passeggino
monte penegal sentieri
sentiero 500 – Belvedere Penegal

In copertina la foto di Caterina Lavieri

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...