Passeggiata alla panchina gigante della Val di Non

panchina gigante in val di non

Tra le tante cose da vedere in Val di Non c’è anche una panchina… è gigante, gialla e a favore di una vista che rende più felici e migliora la giornata, una buona terapia della bellezza insomma!

La panchina gialla gigante di Romallo in Val di Non è una di quelle panchine che vale davvero la pena vedere anche se, tutto il progetto “Big Bench Community Project” è proprio in posti speciali che trova il suo senso.

La Panchina Gigante del vino Groppello

In questo momento, in Italia ci sono 143 Panchine Giganti e quella di Romallo (comune di Novella) è la numero 132, la prima in Trentino Alto Adige. QUI SULLA MAPPA

143 Panchine Giganti, tanti colori diversi ma sempre una prospettiva spettacolare da guardare con gli occhi incantati di un bambino, ed è per farti capire meglio il giusto modo di ritrovare quello sguardo che la panchina è così grande.

panchina gigante in val di non

La Big Bench di Romallo è parte del BBCP (Big Bench Community Project) nato da un’idea del designer Chris Bangle, americano e piemontese che proprio in Piemonte ha realizzato la prima Panchina Gigante nel 2010. Un’attrazione che presto si è trasformata in un vero e proprio progetto con tantissime adesioni tanto che oggi, esiste una vera e propria mappa delle Big Bench di tutta Italia. Le panchine giganti sono diventate un’intrigante meta da raggiungere sapendo già, che il premio per il viaggio sarà una vista indimenticabile.

La Panchina Gigante di Romallo è stata realizzata grazie a Silvia e Pietro della Cantina Lasterosse, una piccola cantina che produce vini di montagna e soprattutto Groppello, un raro vitigno autoctono con dentro una storia unica e un po’ rocambolesca per la caparbietà con cui si sta cercando di preservarlo e salvarlo.

panorama panchina gigante val di non

La vista sulla Val di Non

Alla panchina gigante si arriva dopo una breve passeggiata che dal centro del paese, tra i meleti, porta fino a questo scorcio spettacolare di valle.

Dalla panchina gigante vedi i filari di vite di Groppello aggrappati a terreni ripidi che segui con lo sguardo e che ti corre giù, verso il lago, velocissimo. Poi c’è la prospettiva di una valle che invece di essere valle è un altipiano sfacciatamente aperto al sole… e poi ci sono anche gli odori, quelli dell’erba e i fiori di prato, della terra umida, dell’uva di settembre e delle foglie secche che diventano di mille colori sotto il sole.

panchina gigante del groppello in val di non

Tutto ha un profumo da qui, anche la neve, anche la pioggia che arriva da nuvole gonfie che in piedi su questa panchina gigante ti sembra di poter toccare.

Dalla panchina gigante di Romallo vedi una Val di Non da cartolina, anzi una Val di Non da pittore, perché un impressionista probabilmente avrebbe adorato dipingere la luce nelle diverse ore del giorno e delle stagioni da questo punto di vista.

Come arrivare alla Panchina gigante di Romallo

Per arrivare alla panchina gigante del Groppello si fa una breve passeggiata che inizia dal centro del paese di Romallo in Val di Non. Accanto alla chiesa, proprio sulla strada principale che attraversa il paese, troverete le prime indicazioni che in circa 15 minuti vi faranno arrivare a questa straordinaria seduta gialla. QUI SULLA MAPPA

La passeggiata è molto comoda, si cammina su strade asfaltate tra i meleti (solo l’ultimo tratto è su sterrata). Il percorso andata e ritorno è di circa 1 km e mezzo ed è quasi completamente pianeggiante. Si può fare anche in passeggino e in bici.

È possibile parcheggiare dietro la chiesa o proseguire fino alla caserma dei Vigili del Fuoco dove ci sono alcuni parcheggi liberi. La segnaletica in paese mostra la panchina gialla su fondo bianco, la segnaletica sulle strade secondarie è in giallo, non potete sbagliare!

come arrivare alla panchina gigante

Conosci il Groppello alla cantina Laste Rosse

La panchina gigante di Romallo è anche la Panchina del Groppello e se siete curiosi di conoscere storia e gusto di questo particolarissimo e raro vitigno autoctono dovreste programmare una degustazione o una visita alla piccola Cantina Laste Rosse poco distante.

Sul sito della Cantina potete trovare tutte le info utili riguardo alle attività, come Wine trekking, serate particolari o degustazioni.

Credit: tutte le immagini sono di @ilovevaldinon

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...