Le 15 migliori scoperte che abbiamo fatto quest’anno sulla Val di Non

Siccome a fine anno fare bilanci è uno sport piuttosto comune, ne facciamo uno anche noi. In questi primi mesi insieme abbiamo scritto, suggerito, ascoltato consigli e tutto ci è sembrato interessante e bellissimo, ma ci sono alcune cose che abbiamo conosciuto o riscoperto attraverso di voi e che più di altre ci sono rimaste impresse.

Alcune di queste cose ve le abbiamo raccontate e altre invece ve le racconteremo nel corso del nuovo anno. Continuate a seguirci!

1. Le celle ipogee di Melinda ovvero le mele conservate nel cuore della montagna.

2. Il lago di Tovel d’autunno, quando i colori sono impetuosi e travolgenti.

mele-ipogee-melinda-i-love-val-di-non scoperte

3. Che i tortei da patate li fanno in tanti ristoranti ma che solo in alcuni li fanno simili a quelli della nonna.

4. Che San Romedio è un luogo che “ha qualcosa” e che non è necessariamente legata all’aspetto religioso.

5. Un percorso di fate, gnomi e storie di lavori passati, tutto realizzato in mezzo al bosco.

il lavoro le fate le streghe 2 - I love val di non

6. Che i nonesi hanno più senso dell’umorismo di quanto non si dica e le nonese anche di più.

7. L’incredibile fascino dei canyon nonesi, che raccontano le origini di questa terra.

8. Il lago Trenta in notturna.

9. Che non tutti conoscono il sistema fortificato della Val di Non, ma che quando gli racconti di castelli  tutti sono entusiasti.

10. Che la Val di Non rimane nei ricordi e nel cuore, anche di chi vive dall’altra parte del mondo.tortei-i-love-val-di-non scoperte

11. Il fascino ipnotico e ingegneristico della diga di Santa Giustina.

12. Che i detti dialettali di una volta sono ancora terribilmente attuali.

13. Che la mortandela ha una storia tutta sua e che una volta non si faceva come si fa oggi.

14. Che tutti i paesi della Val di Non hanno da regalare scorci, viste e dettagli che vale davvero la pena scoprire .

san-marcello-a-dardine-i-love-val-di-non

15. L’entusiasmo positivo, i complimenti, le richieste pazze ma sempre simpatiche, i consigli dati e richiesti da tutta Italia e dal mondo nei messaggi privati di I love Val di Non.

 

 

Credits: per la foto di copertina: Tiziana @titti_tizzi; tutte le foto del testo @ilovevaldinon

Cosa ne pensi?
Redazione

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...