Sguardi. Perchè il cinema come l’arte è di tutti, anche in Val di Non

Un videomaker, un gruppo di ragazzi, un po’ di sogni, tanti progetti e un cinema. A Cles un’Associazione piena di entusiasmo e voglia di fare ha dato vita a una manifestazione sul cinema indipendente, da quest’anno aperta all’Europa.

Se siete un po’ confusi e non siete sicuri di aver capito bene, sappiate che si, si parla di Cles e si, l’Associazione Sguardi esiste da 10 anni; 10 anni di realizzazioni e promozione di attività cinematografiche indipendenti.

Cosa significa? Beh, che questi ragazzi non solo producono e realizzano cortometraggi, progetti con le scuole e documentari, ma hanno dato vita a un bando annuale (quest’anno aperto a livello europeo con ben 350 adesioni) per opere cinematografiche indipendenti realizzate senza l’ausilio di strutture professionali.

Sguardi nasce nel 2006, la fonda Michele Bellio giovane videomaker, storico e docente di cinema, insieme a lui altri 4 soci fondatori Nicola Bortolamedi, Daniel Leonardi, Michele Pastorelli e Marco Pilloni. Il gruppo è oggi ancora compatto e anzi, si è allargato, sono in 18: musicisti, appassionati di lettere e tecnici con in comune la passione per il cinema. C’è chi lancia idee, chi gli da forma, chi le migliora e chi le realizza in una sinergia che pare dare ottimi frutti.

Sguardi

L’evento cardine per l’Associazione è la Serata del Cinema Indipendente che si tiene da quel primo anno, il 2006, tutti gli anni. Nelle prime edizioni le produzioni presentate erano principalmente quelle dell’Associazione e poi via via, il lavoro di Sguardi ha permesso a questo piccolo Festival di aprirsi a novità, ospiti e gemellaggi come quello con il festival torinese Piemonte Movie che dal 2010 porta un lavoro alla Serata del Cinema di Cles.

Durante la Serata del Cinema ogni anno vengono presentati i cortometraggi selezionati e premiati, è un po’ come la serata degli Oscar insomma, senza red carpet ma con parecchie cose belle da vedere, mondi da scoprire e gente da conoscere, tutto senza neanche pagare il biglietto d’ingresso.

Se non avete mai pensato che un festival di cinema indipendente potesse essere una cosa che vi incurisisce, interessa o piace dovreste darvi questa possibilità perchè potreste sorprendervi e in modo forse inaspettatamente, positivo.

La nostra idea del cinema è legata a questo pensiero di Akira Kurosawa, che ci sembra contenga l’essenza di un’arte che a volte dimentichiamo davvero essere tale e dalla quale non ci lasciamo coinvolgere abbastanza. La citiamo perché magari riuscirà a ispirare anche voi e vi spingerà a essere più curiosi e intraprendenti e magari chissà, partecipare al prossimo bando!

Il cinema racchiude in sé molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica. 

Sguardi serata cinema indipendente

Il 29 marzo 2016 a Cles c’è la Serata del Cinema indipendente europeo, edizione numero 10. Saranno proiettati 8 cortometraggi e la serata si concluderà con un concerto, chiacchiere e magari una birra al caffè Bertolasi. Qui trovate tutti i dettagli sui corti e la serata.

L’Associazione Sguardi dal 2011 gestisce il Cinema Teatro di Cles, ne garantisce la programmazione e cerca di dare rilievo al cinema d’autore. Se avete voglia di diventare un socio sostenitore dell’Associazione, la tessera (della durata di un anno solare) ha il costo di 2 euro e vi dà diritto a una serie di vantaggi e sconti. Se invece avete voglia di sostenere questi ragazzi in modo più importante, sul sito dell’Associazione trovate tutte le indicazioni per farlo.

 

 

Serata del Cinema Indipendente Europeo 29 marzo 2016
Cles, Cinema Teatro
Ore 21.00
Ingresso gratuito

Cosa ne pensi?
Redazione

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...