3 cose da vedere nei dintorni della Val di Non

La Val di Non è un posto bellissimo e c’è da dire che è anche circondato da altri posti belli, natura, arte e cultura sono a portata di mano dentro e fuori la valle, pochi chilometri e tanta soddisfazione.

 

Castel Clades in Val di Sole

Tra le cose che dovete davvero prendervi un po’ di tempo per vedere castel Caldes è ai primi posti. Acquistato e restaurato dalla Provincia, questo possente maniero è oggi sede di mostre ed eventi.

Come molti altri castelli, castel Caldes è il frutto di un’evoluzione architettonica durata 300 anni. Il nucleo originario era una torre, costruita nei primi decenni del 1200 per ordine dei signori di Cagnò, nella seconda metà del ‘400 l’edificio passò ai Thun che l’ampliarono e gli diedero l’aspetto attuale. La chiesetta nei pressi del castello e le stanze affrescate sono invece del sedicesimo secolo.

Per tutta l’estate, una bella mostra Le scelte di Grezler, con pezzi della collezione ITAS sarà un’ottima scusa per regalarvi una giornata in Val di Sole.
Info su buonconsiglio.it

Castel Caldes I love val di non

Cantine Rotari a Mezzocorona

Se almeno una volta siete arrivati in Val di Non dalla Piana Rotaliana l’avrete notata sicuramente la grande struttura nel verde tra i vigneti, proprio poco dopo l’uscita dell’autostrada a San Michele all’Adige.

La Cantina Rotari, produttrice del famoso spumante, ma non solo, è nata in seguito a un progetto di riqualificazione dell’area, una struttura contemporanea, un’onda spettacolare che si, si può anche visitare. Visite con degustazione di vini e prodotti tipici infatti, possono essere effettuate da lunedì a sabato anche in inglese, tedesco e francese è però necessario prenotare.
Per info e prenotazioni chiamare 0461/616300

Cantina-Rotari-Mezzocorona-esterni Val di non

La funicolare della Mendola

In effetti si, la Mendola è in Val di Non ma l’occasione è buona per consigliarvi una cosa che davvero non dovete perdere, un giro in funicolare. 12 minuti, 850 metri di dislivello e 64% di pendenza media, la funicolare collega il passo della Mendola con il paesino di Sant’Antonio nei pressi di Caldaro, Alto Adige.

Inaugurata nel 1903 rimane una delle funicolari più lunghe e ripide d’Europa, il viaggio andata e ritorno costa 10 euro e, spazio permettendo, potete portare la bicicletta con un sovrapprezzo di circa 5 euro. Anche se non avete un programma preciso, fare un giro sulla funicolare è una bella esperienza e il paesino di Sant’Antonio piuttosto carino per fare due passi o bere qualcosa prima di tornare su!
Info su kaltarersee.com

FunicolareMendola_ Val di Non

 

 

Credits: per l’imagine di copertina cantinerotari.it; per la prima immagine di copertina trevenezie.it; per la seconda immagine di copertina pianarotaliana.it; per la terza immagine di copertina wikipedia

 

Cosa ne pensi?
Redazione

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...