EcoAnaunia. Nasce un progetto per il futuro della Val di Non

ecoanaunia-i love val di non
EcoAnaunia. Nasce un progetto per il futuro della Val di Non
4.8 (96.92%) 13 votes

La data da segnare in agenda è il 31 maggio, il posto è la nuova sala conferenze di Portolo e l’evento da non perdere è la presentazione di EcoAnaunia, un progetto di rete che vuole coinvolgere anche te. Un’idea innovativa che guarda al futuro, alla bellezza della Val di Non e al potenziale del sostegno economico della Comunità Europea.

Sì, vi parliamo di un evento particolare, un progetto nuovo, interessantissimo, che vale davvero la pena conoscere per capire quanto potenziale di trasformazione e crescita in senso green e di sostenibilità ci sia sul territorio della Val di Non.

La Val di Non ancora una volta al centro di un’idea fuori dall’ordinario, dove i nonesi diventano protagonisti effettivi nel creare valore per la propria terra, una visione moderna del futuro dove si realizzano progetti che amano l’ambiente, che lo valorizzano e lo arricchiscono. Come non farne parte?

La serata di giovedì 31 maggio si terrà al nuovo centro polifunzionale di Portolo, lo spazio nato proprio da un progetto innovativo di riqualificazione dove sorgeva il vecchio magazzino della frutta, e sarà una serata dove si parlerà del progetto di rete EcoAnaunia e di come entrare a farne parte.

 

SCARICA QUI LA BROCHURE DELLA SERATA EVENTO

 

Cos’è EcoAnaunia e perché si vuole creare?

Il cuore del progetto prevede l’intenzione di creare una rete che coinvolga operatori economici e privati, la rete è dunque costituita da un gruppo di individui che decidono di fare unione.

Insieme, per un’iniziativa privata che possa coinvolgere anche gli enti pubblici e che si conformi alle caratteristiche ideali per accedere ai contributi europei per la realizzazione di progetti green. Costruire sì, ideare, sviluppare idee e proposte, ma farlo in modo nuovo e sostenibile e con questi obiettivi accedere ai tanti finanziamenti europei creati per questo tipo di interventi.

Quello della Val di Non è un territorio bellissimo, con delle particolarità uniche che lo rendono diverso da ogni altro territorio di valle.

Una valle  che può guardare al proprio futuro di crescita e benessere in un’ottica nuova, verde e sostenibile, un’ottica che permetta di guadagnare in termini di qualità della vita, di valorizzazione del territorio e di benessere dei propri abitanti.

ecoanaunia-evento val di non

 

EcoAnaunia un progetto di rete al quale aderire

Per questo l’incontro del 31 maggio è un incontro aperto al pubblico e particolarmente interessante se sei: operatore economico, artigiano industriale, commerciante, operatore turistico, libero professionista, agricoltore o pubblico amministratore.

Nella serata verranno spiegate le opportunità e il grande potenziale della Val di Non come luogo di sviluppo di progetti innovativi e meritevoli di finanziamento, progetti che verranno individuati tra possibili riqualificazioni del paesaggio, risparmio energetico, tutela delle acque e non ultimo in ambito sociale.

Costruiamo Eco Anaunia-I Love Val di Non

Verranno spiegate quali sono le caratteristiche della rete fatta di singoli che si vuole creare e quali sono le immediate azioni in programma.

Energia, ambiente e turismo sono queste le tre parole chiave della serata, poche parole per dire tante cose guardando a un futuro nel quale la Val di Non si distinguerà per la nascita e crescita di progetti rivoluzionari, che renderanno la valle ancora più unica e speciale di quanto non sia oggi.

Una serata insomma, per conoscere il progetto Eco Anaunia e capire come e perché vale la pena farne parte.

 

EcoAnaunia la serata evento

La serata di presentazione del progetto è fissata per giovedì 31 maggio 2018 alle ore 20.30 presso la sala conferenze del nuovo Centro Polifunzionale di Portolo. Il centro si trova in Via al Dòs a Portolo, frazione del comune di Ville d’Anaunia che si raggiunge passando per Nanno (arrivando da Tuenno o Tassullo).

Durante la serata verranno date tutte le informazioni e potrete avere i chiarimenti necessari a conoscere il progetto e a decidere di farne parte.

 

I promotori dell’iniziativa Eco Anaunia

loghi-promotori-progetto eco anaunia-val di non

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...