La passeggiata del burrone di Fondo. Una favola d’inverno in Val di Non

lago smeraldo di fondo val di non

Un giro breve ma che regala sempre tantissime emozioni! Anche in inverno la passeggiata del burrone di Fondo è un vero spettacolo.

Questa passeggiata è speciale per tante ragioni. Vicina al paese, non troppo lunga, non particolarmente difficile, con tanti scorci da fiaba e una meta bellissima.

Insomma, la passeggiata del burrone che da Fondo porta al lago Smeraldo è davvero unica, per questo abbiamo deciso di raccontarvela anche nella sue veste invernale (qui l’altra versione).

passeggiata del burrone di fondo in inverno
Passeggiata del burrone, Fondo – by Filippo Mauri

Passeggiata del burrone di Fondo in inverno

La passeggiata del burrone collega Fondo al lago Smeraldo, passando nel canyon scavato dal Rio Sass. Questo tratto è aperto e percorribile gratuitamente.

Dal paese di Fondo, il percorso si può imboccare da due punti: da più in alto, passando vicino alla chiesa, oppure da in mezzo al paese, dalla strada principale si imbocca via Segantini passando sotto un arco in pietra (entrambi segnalati).

Passeggiata del burrone su Maps

passeggiata del burrone di fondo in inverno
Passeggiata del burrone, Fondo – by Mihaela Z. Iordache

In tutti e due i casi si arriva sotto il paese, all’imbocco del canyon. Qui la passeggiata si insinua pianeggiante, larga e comoda, tra le alti pareti di roccia e costeggiando il torrente.

Si entra così in un mondo magico, se poi avete la fortuna di fare il percorso appena dopo una nevicata… beh, incanto assicurato!

mulino di fondo-passeggiate in val di non
Mulino di Fondo- foto di Manuel @anzol89.photo

Guardando in su si intravede il ponte della strada sovrastante, continuando sul sentiero si passa poi vicino al bellissimo mulino, sempre incantevole da fotografare. Il percorso continua in questo tratto che si presenta ancora abbastanza largo, ma sempre delimitato dalle pareti del canyon.

Ma non manca molto, dopo pochi minuti si raggiunge il punto in cui il sentiero si insinua in uno stretto passaggio tra le due pareti di roccia. Alcuni scalini, e si passa proprio in una piccola galleria nella roccia!

passeggiata del burrone di fondo in inverno
Passeggiata del burrone, Fondo – by Filippo Mauri
passeggiata canyon rio sass
Passeggiata del burrone, Fondo – by Filippo Mauri

Questo tratto è davvero emozionante, soprattutto se lo si percorre per la prima volta. Si cammina su griglie metalliche sospese sul torrente che scorre sotto, tra le rocce. E dopo poco si arriva alla cascata che esce dal lago Smeraldo, in inverno di solito parzialmente ghiacciata.

Qui la foto è d’obbligo, e poi si sale la scalinata che porta su fino al lago Smeraldo. Per chi ha ancora voglia di camminare è possibile fare anche tutto il giro del lago.

GUARDA QUI IL GIRO DEL LAGO SMERALDO IN INVERNO

cascata lago smeraldo inverno
Cascata del lago Smeraldo, Fondo – by Filippo Mauri

Info utili

La passeggiata è lunga circa 1 chilometro e si percorre in 20-30 minuti, ovviamente a seconda del passo e delle condizioni del sentiero.

Anche in estate è sempre un luogo molto fresco, quindi in inverno qui il freddo sarà più pungente. Consigliamo di coprirsi bene e di fare attenzione a formazioni di ghiaccio sul sentiero.

In caso di freddo estremo e molta presenza di ghiaccio il sentiero può venire chiuso.

Se si vuole evitare il tratto nella roccia su griglie metalliche, ricordiamo che c’è un sentiero alternativo che sale ripido nel bosco e sbuca nel parcheggio poco prima dell’Hotel Lago Smeraldo. In caso di molta neve, se non fosse battuto, potrebbe essere difficoltoso percorrerlo a causa della pendenza.

Credit: in copertina la foto di Filippo Mauri

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...