Passeggiata della Merlonga in inverno, 4 passi con vista

san romedio val di non

Se l’aria pizzichina dell’inverno non vi spaventa e siete sempre alla ricerca di una meta per fare 4 passi, ecco, questo è quello che fa per voi! La passeggiata della Merlonga a Smarano è un percorso bellissimo da fare anche in inverno.

Ci sono tanti percorsi in Val di Non che sono perfetti per una camminata tranquilla, e molti di questi sono percorribili tranquillamente anche in inverno. Non trovandosi a quote molto alte, spesso non si trova neve, o davvero poca. Quindi bastano buoni scarponcini, sciarpa, cappello e guanti, e voglia di respirare aria fresca!

passeggiata della merlonga in inverno, belvedere su lago di coredo
Lago di Coredo, by Michele Arduini

Passeggiata della Merlonga in inverno

La passeggiata della Merlonga, chiamata anche “4 passi en tel bosc”, è un facile e comodo itinerario che partendo da Smarano in Val di Non si inoltra nel bosco e porta a due punti panoramici spettacolari.

Il primo guarda il lago di Coredo e le Dolomiti di Brenta, dal secondo la vista arriva a San Romedio e alle Maddalene.

Qui il racconto della passeggiata in estate

san romedio merlonga
Vista su San Romedio, by Andreas Tamanini

Ma non è finita qui, il bello di questo percorso è che si sviluppa completamente in piano su una comoda e larga strada sterrata ben battuta, quindi è perfetto per una tranquilla passeggiata, anche dopo i giorni di festa! Infatti si può percorrere in comodità anche in inverno.

Anche in caso di neve, se il percorso è battuto non ci sarà bisogno di particolari attrezzature, basteranno un buon paio di scarponcini che vi tengano al caldo i piedi.

Il consiglio è di non partire troppo tardi per la passeggiata, perché in inverno le giornate sono molto corte e il sole va giù prestissimo! Ma nemmeno troppo presto al mattino, per non soffrire troppo il freddo. L’orario perfetto potrebbe essere in tarda mattinata, appena prima di pranzo.

belvedere passeggiata della merlonga in inverno
Vista sul lago di Coredo, by Daniela Lorenzoni

Il percorso si imbocca a Smarano, località Merlonga, dove si trova uno spiazzo per lasciare la macchina. Guarda qui sulla mappa

Da qui inizia il percorso su strada sterrata pianeggiante, fino al belvedere su San Romedio si percorre circa 1 km e mezzo in 20-30 minuti a seconda del passo. Quindi per fare l’intera passeggiata andata e ritorno (circa 3 km) contante almeno 45 minuti-1 ora, tenendo conto anche delle soste.

Tappa ai laghi di Coredo e Tavon

Tornando dalla passeggiata, il nostro consiglio è di fare tappa ai Due Laghi di Coredo e Tavon, quelli che avete appena visto dal belvedere. Scendendo in macchina, dopo pochi minuti, prima di arrivare in paese a Coredo, potete svoltare sulla destra e arrivare al parcheggio del primo lago.

Da qui, se avete ancora energia nelle gambe, potete fare una bella e rilassante passeggiata intorno ai laghi. Anche qui si cammina comodamente in piano.

lago di coredo passeggiata
Due Laghi, by Omar Saurini

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...