Il sentiero delle Glare, a piedi fino al lago di Tovel

Il sentiero delle Glare, a piedi fino al lago di Tovel
5 (100%) 6 vote[s]

Un sentiero bello per arrivare in uno dei posti più amati in Val di Non, basta questo per mettersi scarponi e zaino in spalle e partire! Il sentiero delle Glare è una bella camminata che ti porterà fino al lago di Tovel attraverso paesaggi incantati.

Dov’è il sentiero delle Glare?

Il Sentiero delle Glare si trova in Val di Tovel, la valle che dal paese di Tuenno sale fino al lago di Tovel. Il sentiero percorre circa metà della valle, dalla località Capriolo porta infatti fino al lago. Quasi sempre questo tratto si percorre in macchina (o in estate con la navetta), farlo invece a piedi permette di godersi paesaggi e scorci che altrimenti sfuggirebbero veloci.

Il sentiero, per quasi metà della sua lunghezza, passa nel tratto detto appunto delle “Glare”, una zona detritica formata da una frana. Qui si cammina in un paesaggio lunare e in estate si formano i laghetti effimeri, spettacolari per i loro colori e l’acqua limpida.

laghetti effimeri tovel-caterina zini

 

Il percorso: dal Capriolo al lago di Tovel

Proponiamo di percorrere il sentiero delle Glare in salita, quindi da metà valle fino al lago di Tovel. Questo perché l’idea di avere una meta bella alla fine della camminata ci sembra sempre un incentivo e un bel premio dopo la fatica. Ma per chi vuole evitare la salita è possibile usufruire del servizio di navetta in estate fino al lago, per poi scendere a piedi lungo il sentiero.

laghetti effimeri tovel

Dalla Località Capriolo a metà della Val di Tovel (dove si può arrivare in macchina, qui le info) si imbocca il sentiero delle Glare che in tutto questo primo tratto passa a sinistra della strada. Percorso il primo chilometro tra il bosco e le prime rocce, si trovano i laghetti effimeri, piccoli specchi d’acqua protetti tra il verde. I colori di questi piccoli laghi sono un vero spettacolo, e vi perderete a guardarli e fotografarli e perché no, a farsi anche un bagno rigenerante!

Questi laghi si formano solo nella stagione estiva, prosciugandosi via via che si va verso l’inverno. Sono uno dei motivi per cui vale la pena fare questo sentiero all’inizio dell’estate. Guarda qui: LAGHETTI EFFIMERI

sentiero delle Glare in Val di Tovel

Ed ecco che si entra nella vera e propria zona delle Glare, il paesaggio cambia e il sentiero si insinua tra i detriti rocciosi della grande frana. Questa zona è esposta, se la percorrete in momenti caldi della giornata ricordatevi di bere molto e di coprirvi la testa dal sole.

Il sentiero sale costantemente, e si arriva ad attraversare la strada asfaltata in corrispondenza della località Croce di Massimiliano. Qui siamo a circa metà del percorso.

sentiero delle Glare in Val di Tovel

Si torna quindi a camminare nel bosco, il sentiero è sempre ben segnalato, molto comodo e in diversi punti è protetto da ringhiere in legno oppure attrezzato con degli scalini. Nei punti di attraversamento del torrente Tresenica passerete sopra dei bellissimi ponticelli di legno.

Il percorso continua a salire costantemente, si passa il bivio che sulla destra sale a malga Tuena, e si arriva nell’ultimo tratto più ripido dove si supera un po’ di dislivello con dei piccoli tornanti. Eccoci quasi arrivati, il sentiero si congiunge con la strada sterrata che verso sinistra porta all’ultimo parcheggio, proprio sotto il lago. Da qui si sale sul sentiero o sulla strada e si arriva finalmente al lago di Tovel.

sentiero delle Glare in Val di Tovel

 

Sentiero delle Glare in breve

  • PARTENZA: Albergo Capriolo (800 m)
  • ARRIVO: Lago di Tovel (1178 m)
  • LUNGHEZZA: 5,6 km circa
  • DISLIVELLO IN SALITA: 420 m circa – saranno in discesa al ritorno
  • TEMPI: 2.15 h – 2.30 h circa – il tempo di percorrenza può variare a seconda del passo e delle soste
  • RITORNO: sullo stesso percorso – o con la navetta in estate
  • SENTIERI: sentiero delle Glare / Giro delle Glare
  • N.B. la zona delle Glare è esposta, quindi in estate evitare di percorrere il sentiero nelle ore più calde della giornata.

sentiero delle Glare in Val di Tovel

 

Consigli

Se non conosci la zona studia il percorso su una cartina prima di intraprendere l’escursione e portala con te durante l’escursione.

Informati sulle condizioni meteo prima di partire per la tua escursione.

Porta nello zaino una giacca a vento, una borraccia d’acqua e un cambio lungo, se l’abbigliamento che indossi è estivo. 

Rimani sempre sui sentieri segnalati, non allontanarti dal sentiero battuto.

Non disturbare gli animali che incontri e non raccogliere fiori e piante.

 

 

Credits: per l’immagine di copertina e la terza nel testo Stefania Spadoni, per la prima immagine Caterina Zini, per la seconda Alberto Concini, per la quarta e quinta Rosanna Chabod, per l’ultima Gabriele Zangari.

 

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...