Cosa fare a gennaio in Val di Non. Cosa non perderti questo mese

Cosa fare a gennaio in Val di Non. Cosa non perderti questo mese
5 (100%) 1 vote

Il 2018 è arrivato veloce e festoso e gennaio è il mese delle novità, dei buoni propositi e nuovi inizi promettenti. Quindi se vi state chiedendo Cosa fare a gennaio in Val di Non, sappiate che noi qualche suggerimento bello l’abbiamo sempre. Pronti a prendere appunti?

Insomma, anno nuovo, nuovi propositi e magari tra questi anche l’idea di provare a conoscere qualcosa di diverso dal solito. Abbiamo raccolto per voi eventi e idee per regalarvi una serata o una giornata speciale. Ecco cosa fare a gennaio. Buon anno!

 

12 gennaio, Cles. Cinema-teatro. Serata viennese

La Compagnia Ariston Proballet torna a Cles per presentare un altro specialissimo spettacolo di danza. La musica è quella meravigliosa di Strauss, ma non solo, ad accompagnare questo particolare spettacolo ci sono anche altre musiche d’opera.

Una serata che promette di essere affascinante e delicata nel ricreare un’atmosfera da salotto viennese con valzer, polke  e con, a fine spettacolo, il coinvolgimento del pubblico a chiusura di una serata davvero magica.

Ore 21.00

Guarda il programma di La Val di Non a teatro.

Info: comune di Cles – Ufficio cultura 0463 662091

 

14 e 15 gennaio, San Romedio. Festa di San Romedio

La sera del 14 gennaio alle ore 19.30 ci si avvia per il cammino nella notte dalla basilica dei Santi martiri di Sanzeno per arrivare a San Romedio. Una bella camminata con le fiaccole per la strada che attraversa il canyon del Rio di San Romedio. Per la serata il Santuario sarà illuminato con la luce delle fiaccole e all’arrivo, per tutti ci sarà te caldo e vin brulè.

Il 15 gennaio invece all’eremo si celebra per tutto il giorno la festa patronale. Alle 11.00 la messa celebrata dal Vescovo e per l’ora di pranzo il tradizionale piatto del pellegrino a base di trippa che è una vera e propria tradizione legata a questo particolare giorno. Per avere maggiori informazioni riguardo alla festa, potete leggere questo articolo sull’evento che si svolge a San Romedio.

cosa fare a gennaio in Val di Non

18 gennaio, Cles. Croce e delizia, signora mia… di e con Simona Marchini

Un’attrice eclettica e talentuosa che è sempre un piacere vedere nei suoi spettacoli. In questo Croce e delizia, signora mia… scritto e interpretato dalla Marchini stessa il divertimento è assicurato. Simona Marchini ironica, brillante ed elegante ci porta dentro a uno spettacolo davvero bello e intrigante. Il racconto di tre storie Traviata, Rigoletto e Trovatore, al piano forte Paolo Restani.

Parte del programma di La Val di Non a teatro.

Ore 21.00

Info: comune di Cles – Ufficio cultura 0463 662091

23 gennaio, Cles. Cinema – teatro. Bolero soirée

La Compagnia MM contemporary dance company è protagonista a Cles di una serata speciale a ritmo di Bolero, una danza di origine spagnola intrigante e coinvolgente.

Il ballo del Bolero raccontato come una storia che si  narra in perfetta simbiosi con la musica. Uno spettacolo ricco di emozioni che riesce a colpire l’immaginario e il cuore dello spettatore. Un evento portato in scena con energia travolgente e contemporanea da giovani artisti di talento.

Lo spettacolo è parte del programma di Val di Non a teatro.

Ore 21.00

Info: comune di Cles – Ufficio cultura 0463 662091

cosa fare a gennaio - I Love val di non

Aperture straordinarie di gennaio, Vigo di Ton. Castel Thun

Uno dei posti più belli e suggestivi in Val di Non, un castello straordinario conservato totalmente così come l’ultimo conte Thun l’ha consegnato nelle mani della Provincia di Trento. Ogni stanza, mobilio e suppellettile è stato curato e restaurato per permetterne la migliore fruizione.

Il castello, nel periodo che va dal 6 novembre al 25 marzo 2018, è solitamente aperto al pubblico solo nei fine settimana con orario: 9.30 – 17.00; a gennaio sarà aperto in via straordinaria nei seguenti giorni: mercoledì 10 gennaio ore 9.30 – 15.00; mercoledì 17 gennaio dalle 9.30 alle 15.00; mercoledì 24 gennaio ore 9.30 – 15.00; mercoledì 31 gennaio ore 9.30 – 15.00.

Inoltre, dal 2 al 7 gennaio il castello osserva un’apertura straordinaria per il periodo delle feste. Per vedere altri eventi nel periodo delle feste date un’occhiata a questo articolo sugli eventi del periodo delle feste.

 

Credits: per la prima immagine Valentina Martini, per la seconda immagine Alberto Concini.

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...