Festa di San Romedio. Cos’è e perché vale la pena andarci

Ogni 15 gennaio in Val di Non c’è la festa di San Romedio, un appuntamento da non perdere che ogni anno, in pieno inverno, anima il santuario a cui nonesi e non sono così tanto affezionati.

L’eremo di San Romedio è per noi un luogo speciale, e se ci siete stati almeno una volta sapete esattamente cosa intendiamo. Questo suo essere speciale è, se possibile, ancora più evidente per la festa di San Romedio, un’occasione per vivere, scoprire e conoscere il santuario in un modo del tutto particolare.

festa-di-san-romedio-ilovevaldinon

La festa di San Romedio è un appuntamento che si ripete ogni 15 gennaio, il giorno in cui nel calendario dei santi si ricorda Romedio. Si tratta di un appuntamento particolare che non riguarda solo lo specifico giorno dedicato al santo, infatti, nei giorni precedenti la festa si celebrano alcune liturgie come quelle della tradizione del Perdon (perdono) alla Basilica dei Santi Martiri di Sanzeno.

Cammino nella notte

Immaginate. Attraversare a piedi il canyon di San Romedio illuminato dalla luce delle fiaccole. Un momento suggestivo e particolare, da vivere e da raccontare.

In pratica si tratta di ripercorre, e ciò è in effetti piuttosto suggestivo se ci si sofferma a rifletterci, quella stessa strada che Romedio aveva intrapreso intorno all’anno 1000 per raggiungere la rupe dove è costruito oggi il santuario, un modo quindi per scoprire o riscoprire il fascino dell’eremo e della sua storia.

Una volta arrivati al santuario il cammino si conclude con la salita dei 131 scalini, che consentono di raggiungere il punto più alto del santuario, la piccola basilica e il luogo dove Romedio ha trascorso il suo eremitaggio.

festa-di-san-romedio-ilovevaldinon

 

Festa di San Romedio

La giornata di festa a San Romedio è un momento speciale per vivere il santuario in un modo unico, con un’atmosfera che solo quel particolare giorno crea. La festa infatti prevede anche un momento conviviale con un pranzo che tradizionalmente è a base di trippa.

Di solito già dal mattino è possibile arrivare al santuario (in questa occasione, come nei momenti estivi di grande afflusso è previsto un servizio di bus navetta per chi si fa intimorire dalla camminata o se si vuole essere certi di essere puntuali per partecipare a una delle messe celebrate) questo consente di organizzare la propria giornata con calma, vivendo momenti diversi.

Gustare in compagnia il momento conviviale, fare delle brevi passeggiate nei dintorni, cercare un angolo, uno scorcio singolare dal quale fare una foto, lasciarsi stupire dall’architettura ardita e unica del santuario, ma anche immergersi nei propri pensieri o abbandonarsi a riflessioni più intense e spirituali.

festa di san romedio -daniele-wegher

 

Festa di San Romedio 15 gennaio 2017

Il Cammino nella notte si svolge sabato 14 gennaio, con partenza alle 19.30 dalla basilica dei Santi Martiri di Sanzeno. Per il ritorno ci sarà la possibilità di usufruire del servizio di navetta fino a Sanzeno.

Per domenica 15 gennaio; durante la giornata saranno celebrate tre messe, alle ore 9.00, alle 11.00 e alle 16.00, verrà inoltre servito il tradizionale piatto a base di trippe dal mattino fino alle ore 14.00.

Ci sarà poi un momento particolare con il Coro San Romedio che alle 14.30 riempirà di musica e canti la basilica superiore dell’eremo.

Durante tutta la giornata sarà possibile raggiungere il santuario tramite il servizio di navetta da Sanzeno, attivo dalle 8.30 fino alle 17.30.

 

Per info

Basilica SS. Martiri tel. 0463 434134 – Padre Mario cell. 393 9143094 – [email protected]
Pagina Facebook facebook.com/eremosanromedio 

Trovate il programma completo su www.centroculturaledanaunia.it

 

Credits: per la terza immagine nel testo Daniele Wegher

Cosa ne pensi?
Redazione

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...