Dal lago di Tovel a malga Flavona, camminare ai piedi delle Dolomiti

malga-flavona-marco-formolo
Dal lago di Tovel a malga Flavona, camminare ai piedi delle Dolomiti
5 (100%) 11 votes

Una camminata ai piedi delle Dolomiti che sarà impossibile dimenticare, il percorso che dal lago di Tovel sale verso malga Flavona è un susseguirsi di paesaggi mozzafiato che riempiono di bellezza occhi e cuore e vi faranno tornare a casa felici!

Nella Val di Tovel, tra le alte cime rocciose delle Dolomiti di Brenta, si trova malga Flavona a 1860 metri di altitudine. Un posto magico, una radura verde al limite del bosco, una piccola baita e una stalla. Uno di quei posti che, se possibile, fanno innamorare ancora di più della montagna! Insomma, un’escursione da provare.

malga flavona

 

L’itinerario per Malga Flavona

L’itinerario per malga Flavona inizia dal parcheggio appena sotto il lago di Tovel, che in estate si può raggiungere con la navetta lasciando la macchina al paese di Tuenno. Dal parcheggio si sale verso il lago e si imbocca il percorso verso destra che fa il giro del lago di Tovel, già qui si trovano le indicazioni per malga Flavona. Dopo aver percorso un bel tratto del giro, sbirciando tra gli alberi verso i colori incredibili del lago, si arriva all’Albergo Lago Rosso, qui si svolta imboccando il sentiero 314.

Verso Malga Pozzol

Si sale tra i piccoli chalet, e si continua camminando nel bosco sempre sul sentiero con segnavia 314. La strada sterrata sale con qualche tornante, e poi continua per tutto il vallone costeggiando il torrente Tresenga fino ad arrivare al pascolo di malga Pozzol a 1632 metri di altitudine.

malga-pozzol

Una camminata tra montagne bellissime, con il rumore dell’acqua che scorre, non saprete più dove guardare, ogni scorcio è spettacolare! Ecco che si intravedono la stalla e la piccola baita di malga Pozzol tra gli alberi e le rocce attorno, una vista davvero molto bella. Vicino alla malga c’è anche una piccola cascata, insomma un piccolo angolo che vale una breve sosta per riprendere forze prima dell’ultima salita verso malga Flavona.

Tutto questo primo tratto del percorso, dal lago di Tovel a malga Pozzol, è su strada sterrata sempre in leggera salita, fin qui si superano infatti circa 450 metri di dislivello percorrendo 6 km.

malga-pozzol

 

Da malga Pozzol a malga Flavona

L’itinerario prosegue cambiando però sentiero, da malga Pozzol si imbocca infatti sulla sinistra il sentiero con segnavia 371 verso malga Flavona. Si attraversa subito il torrente su un ponticello, e poi si inizia a salire camminando in un bellissimo bosco.

Eccoci quasi arrivati a destinazione, poco dopo si esce dal bosco e il sentiero si apre sulla spettacolare radura dei pascoli di malga Flavona. Laggiù vedrete la malga, che si raggiunge in pochi minuti, circondata dalle maestose Dolomiti di Brenta, un posto che non potrete non amare!

malga-flavona

Malga Flavona si trova a 1860 metri di altitudine, proprio al limite del suo vasto pascolo. Vicino alla stalla c’è la baita con anche un piccolo bivacco sempre aperto, con all’esterno alcuni tavoli e panche in legno.

Tutto il percorso dal lago fino alla malga è in costante salita, si superano circa 700 metri di dislivello in 3 ore circa, il tempo di percorrenza può variare sempre a seconda del proprio passo e delle soste.

malga flavona

 

Verso Campo Flavona e il Turrion Basso

Per chi ancora non è sazio di paesaggi mozzafiato, è possibile dopo malga Flavona continuare sempre sul sentiero 371, salendo verso Campo Flavona dove ammirare il fantastico Turrion Basso, una di quelle montagne che proprio non si dimentica. Dalla malga contate almeno un’altra oretta di cammino (i nostri tempi sono sempre indicativi), sono infatti altri 2 km e circa 240 metri di dislivello.

Campo Flavona è un luogo selvaggio, uno scenario che toglie il fiato in ogni stagione, dominato dal bellissimo Turrion Basso. Se non siete troppo stanchi arrivati alla malga, vale davvero la pena salire fin qui.

campo flavona e turrion basso

Tempi, lunghezza, dislivello

L’itinerario dal lago di Tovel fino a malga Flavona non presenta particolari difficoltà, si cammina su strada sterrata e su sentieri comodi e ben segnalati. Tutto l’itinerario è compreso nel Parco Naturale Adamello Brenta. Qui trovate le informazioni utili sul percorso, i tempi di percorrenza sono sempre indicativi e variano a seconda del passo di ognuno e delle soste.

  • lunghezza: 8 km circa
  • dislivello: circa 700 m in salita
  • sentieri: 314, 371
  • tempi: circa 3 ore/3 ore e mezza (andata)
  • rientro sullo stesso percorso dell’andata

La partenza dell’itinerario è il parcheggio del lago di Tovel, che nel periodo estivo si raggiunge dal paese di Tuenno con la navetta che percorre tutta la Val di Tovel. La strada che raggiunge il lalgo è infatti chiusa o limitata al traffico delle auto in estate.

malga-flavona

 

Nota bene

Durante le tue camminate in montagna porta sempre con te uno zaino con dell’acqua (riempi la borraccia prima di cominciare la camminata), vestiti più pesanti e una giacca a vento nel caso il tempo dovesse cambiare. Controlla il meteo prima dell’escursione e studia il percorso su una cartina. Indossa scarponcini da montagna e abbigliamento comodo.

Nelle tue camminate rispetta l’ambiente che ti circonda, non raccogliere fiori, piante, minerali di nessun genere, non disturbare gli animali selvatici e soprattutto non abbandonare rifiuti.

 

 

Credits: per l’immagine di copertina Marco Formolo.
Per la prima, quinta e sesta immagine del testo Marco Formolo, per la seconda immagine Mattia Poletti, per la terza, quarta e ultima immagine Alberto Concini. 

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...