Agenda di gennaio. Le cose da fare questo mese in Val di Non

Eccolo che arriva, un nuovo anno ricco di novità, tanti buoni propositi e come sempre tante cose da fare in Val di Non. Un gennaio che ci porta dritti nel bello dell’inverno tra feste e attività.

Agenda alla mano, date un’occhiata ai nostri consigli e prendete appunti per iniziare al meglio il nuovo anno!

 

ARRIVA LA BEFANA

Ed eccoci all’Epifania, che tutte le feste si porta via! Ma c’è ancora tempo per il passaggio della Befana che in tante piazze della Val di Non porta doni e dolci a tutti i bambini.

6 gennaio

Castelfondo

Nella piazza della Chiesa dopo la messa delle 10 arriva la Befana con caramelle per tutti i bambini.

Cles

In corso Dante dalle ore 14.00 ecco che arriva la Befana con tante sorprese per i più piccoli.

Denno

In piazza Vittorio Emanuele dalle ore 16.00 tutti pronti per ricevere i doni che porta la Befana.

Coredo

Nella piazza della Chiesa dalle ore 15.30, tutti a guardare in su perché la Befana arriverà scendendo dal campanile!

Tres

Presso il centro ricreativo Pra’ de Lac dopo la funzione liturgica alle 14.00, arrivano i Re Magi e la Befana ricchi di doni.

 

SPORT

6 gennaio, ore 10.30

La Ciaspolada, Fondo

L’unica, l’originale, la prima vera Ciaspolada della Val di Non torna come ogni anno il 6 gennaio a Fondo. Una giornata dedicata allo sport e al divertimento, che attrae concorrenti e curiosi da tutto il mondo. Trovate tutte le informazioni su come partecipare al sito ciaspolada.it 

ciaspolada-val-di-non

Gara di slalom gigante, Altopiano della Predaia

Per gli appassionati dello sci è finalmente arrivato il momento di lanciarsi in pista! Ma non solo, anche di assistere dal vivo alle gare di sci alpino, ovviamente sperando in abbondanti nevicate.

15 gennaio, dalle 8.30 – 20° trofeo Rifugio Sores

29 gennaio, dalle 8.30 – 21° trofeo Cassa Rurale d’Anaunia

 

ATTIVITÀ

14 gennaio, ore 19.30

Cammino nella notte, da Sanzeno al Santuario di San Romedio

Per chi ama e conosce San Romedio questa è la serata più attesa dell’anno, per chi invece non lo conosce questa può essere l’occasione perfetta. In un’atmosfera davvero suggestiva, si raggiunge il santuario a piedi guidati dalla luce delle fiaccole attraversando il canyon di San Romedio.

Il ritrovo è alla basilica di Sanzeno alle ore 19.30. Per informazioni Basilica SS. Martiri 0463 434134 – [email protected]

 

FESTE

7 gennaio

Ciaspolfest, Cavareno

E dopo la fatica della Ciaspolada, non può mancare una bella festa! La Pro Loco di Cavareno organizza una serata in tipico stile tirolese, musica e divertimento dopo aver gustato stinchi e wurstel! La festa è pensata anche per le famiglie, nel pomeriggio a partire dalle ore 14.00 ci sarà un intrattenimento per i bambini.

La festa si svolge presso il centro sportivo Alta Anaunia. Per informazioni Pro Loco Cavareno 0463 831115 – [email protected]

 

15 gennaio

Festa di San Romedio, Santuario di San Romedio

San Romedio si anima per festeggiare il Santo Patrono. Verrà celebrata la messa alle ore 9, alle ore 11 e alle 16. Dal mattino fino all’ora di pranzo si potrà inoltre gustare il tradizionale piatto del pellegrino a base di trippe.

Per informazioni Basilica SS. Martiri 0463 434134 – [email protected]

san romedio 4

 

TEATRO

3 gennaio, ore 20.30

Luna rossa luna di sangue, Cinema teatro Dolomiti di Coredo

Va in scena lo spettacolo teatrale del gruppo giovanile Quattro Ville di Tassullo, per la regia di Cristina Menapace. L’ingresso è a offerta libera, il ricavato della serata sarà devoluto alle popolazioni colpite dal terremoto.

Per informazioni Biblioteca intercomunale di Predaia, sede di Coredo 0463 536053.

 

28 gennaio, ore 21.00

E’ bello vivere liberi! Teatro comunale di Sarnonico

Un’attrice, 5 burattini e un pupazzo mettono in scena uno spettacolo ispirato alla biografia della partigiana Ondina Peteani. Un’occasione per imparare e rivivere l’atmosfera e le speranze di quel periodo con un velo di gioia e risate. Regia e intepretazione di Marta Cuscunà.

Costo del biglietto 12 € intero, 5 € ridotto. Consultate il programma completo della stagione teatrale 2016/2017 in Val di Non.

 

ARTE

Castel Thun, Vigo di Ton

dal 2 all’8 gennaio

Nei primi giorni dell’anno questo magnifico castello sarà sempre visitabile, per godersi anche d’inverno il suo fascino del tutto speciale.

Orario 9.30 – 17.00

11 gennaio – 18 gennaio – 25 gennaio

Aperture straordinarie ogni mercoledì per tutto il mese di gennaio per poter visitare Castel Thun anche dopo le feste.

Orario 9.30 – 15.00

 

7 gennaio

Castel Valer, Tassullo

Castel Valer non è di norma aperto al pubblico, per questo quando vengono organizzate visite guidate è sempre un’occasione speciale, da non perdere!

Le visite al castello saranno dalle ore 15.30 alle 17.00, la prenotazione è obbligatoria presso l’APT Val di Non 0463 830133. Il costo della visita è 10 euro, 6 euro per gli under 18.

 

 

Credits: per la prima immagine del testo ciaspolada.it, per la seconda immagine del testo Valentina Martini.

Cosa ne pensi?
Redazione

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...