Passeggiata delle baite, da Ruffré alle Regole di Malosco

passeggiata-delle-baite -ruffre-regole-di-malosco
Passeggiata delle baite, da Ruffré alle Regole di Malosco
5 (100%) 17 votes

La passeggiata delle baite è una bella camminata tra boschi e prati che da sopra il paese di Ruffré porta alle Regole di Malosco, un angolo di Val di Non che devi proprio andare a vedere! Lo spunto giusto per una camminata facile e piuttosto breve, che può essere anche un modo diverso per raggiungere le Regole di Malosco e passare una giornata nel verde.

passeggiata delle baite-da ruffre alle regole di malosco

A 1300 metri di altitudine, un tappeto di fiori ed erba verde circondato da boschi di abeti e larici, piccole baite in legno, qualche rifugio: ecco, questo angolo di Val di Non un po’ magico, sono le Regole di Malosco. Si raggiungono normalmente in macchina salendo dal paese di Ronzone, ma se vi attira l’idea di una bella camminata con meta ancora più bella e un gustoso pranzo in rifugio, allora la passeggiata delle baite dovrebbe essere proprio la prossima gita da programmare.

Il percorso, che parte da sopra il paese di Ruffré, non è molto lungo e con poco dislivello, è l’itinerario perfetto per fare due passi nel bosco e arrivare ad una meta bella, senza strafare.

passeggiata delle baite ruffre regole di malosco

 

Dove parte la passeggiata

La passeggiata delle baite si imbocca dal Centro del fondo (in inverno per la pista di sci da fondo) sopra il paese di Ruffré, sulla strada che da Sarnonico sale al Passo della Mendola. Salendo da Sarnonico, superato il bivio che porta al paese di Ruffré, si incontra sulla sinistra un grande parcheggio e poco più in alto uno chalet, che è il Centro del fondo. Si lascia qui la macchina e si imbocca il sentiero segnalato “Regole”.

Imposta il navigatore e guarda come arrivare

centro del fondo di ruffre

 

Passeggiata delle baite, verso le Regole di Malosco

Si sale leggermente nel primo tratto e si prosegue seguendo la strada sterrata passando vicino ad un grosso abete in mezzo ai prati, lasciandosi sulla destra l’Hotel Paradiso. Non ci vuole molto perché la strada entri nel bosco, si cammina qui sempre in leggera pendenza tra grandi alberi.

Al primo bivio ci si tiene sulla sinistra, seguendo le indicazioni per Regole di Malosco. In questo tratto troverete sempre “sovrapposte” le indicazioni dei sentieri n. 514 e n. 2, seguite sempre la direzione Regole di Malosco.

passeggiata delle baite-da ruffre alle regole di malosco

Poco dopo si incontra un secondo bivio e di nuovo ci si tiene sula sinistra, sempre seguendo i sentieri indicati. Qui svoltando invece a destra si imbocca il 515 direzione Passo della Mendola, che potrebbe essere anche parte di un percorso ad anello, rientrando dalle Regole.

Quindi la passeggiata ora prosegue sempre su una comoda strada sterrata in mezzo al bosco, il posto giusto per trovare un po’ d’aria fresca anche nelle giornate più calde dell’estate.

Poco dopo ecco un altro bivio, qui invece bisogna tenersi sulla destra seguendo sempre il sentiero 514. A sinistra invece si prosegue per la passeggiata Arsen, facendo un giro ad anello attorno al Monte Arsen che delimita a ovest la radura della Regole.

passeggiata delle baite-da ruffre alle regole di malosco

Dopo pochi metri invece di proseguire dritti sul 514 (Sentiero Italia), di nuovo si svolta a destra. Dopo un breve tratto in questo bel bosco aperto con radure verdi, il percorso scende leggermente fino a sbucare nei grandi prati aperti delle Regole di Malosco.

La passeggiata continua da qui completamente in piano, passando vicino a piccole baite in legno, fino ad arrivare alla strada principale asfaltata che da Ronzone sale alle Regole di Malosco. Camminata finita, non resta che decidere dove fare una gustosa pausa pranzo, noi consigliamo la cucina de La Monteson, soddisfazione garantita!

Il rientro si fa sullo stesso percorso dell’andata.

regole di malosco

regole-di-malosco-mangiare in rifugio

 

Passeggiata delle baite: tempi, lunghezza, dislivello

  • Partenza: Centro del Fondo di Ruffré, sulla strada per il Passo della Mendola
  • Arrivo: Regole di Malosco
  • Lunghezza: 2,5 km
  • Dislivello: circa 90 m in salita
  • Tempi: 45 min – 1 ora (i tempi possono variare a seconda del passo e delle soste)
  • Sentieri: Sentiero Italia 514 o sentiero n. 2 nel primo tratto, poi seguire a destra la strada sterrata
  • Adatta a passeggini da trekking, percorribile in mountain bike

passeggiata delle baite-da ruffre alle regole di malosco

 

 

Credits: per tutte le immagini I Love Val di Non

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...