La nostra ricetta di casa delle frittelle di mele grattugiate e zucchero

Ricetta facile, facile che sa di casa e di Val di Non anche quando non siamo in Val di Non! La ricetta delle frittelle di mele grattugiate con lo zucchero non poteva assolutamente mancare nella lista dei dolci delle feste.

Per la colazione pigra della domenica mattina, per la merenda da fare al volo tra una corsa nella neve e una discesa con la slitta, le frittelle di mele sono perfette tutto l’anno ma un must d’inverno.

Si preparano velocemente e sono davvero buone tanto quanto il profumo che si sprigiona quando le prepari. Sappiamo che di ricette delle frittelle di mele ce ne sono tante e tutte sono buone, questa però per noi è speciale perché è quella di casa nostra.

Per prepararle potete usare diversi tipi di mela, ricordate solo che se usate una mela più dolce è consigliabile ridurre lo zucchero.

frittelle di mele in padella

Ingredienti per circa 20 frittelle

  • 2 uova
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 6 cucchiai di farina
  • 1 tazzina (quelle da caffè) di latte
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 mele
  • la buccia di mezzo limone grattugiata

Come preparare le frittelle di mele

In una ciotola mettiamo le due uova intere e aggiungiamo lo zucchero, con le fruste elettriche montiamo bene il composto fino ad ottenere una bella crema spumosa e chiara .

Aggiungiamo ora la tazzina di latte, la buccia di limone grattugiata e piano piano la farina, continuiamo a montare il composto per renderlo liscio e senza grumi, infine aggiungiamo il lievito. Sbattiamo ancora il composto per qualche minuto.

Intanto, dobbiamo sbucciare le mele e grattugiarle utilizzando una grattugia a fori larghi, per intendersi, quella che solitamente si usa per grattugiare le carote a filo. Aggiungiamo dunque le mele al composto e con una spatola mescoliamo per un paio di minuti fino ad ottenere un impasto uniforme.

In una padella antiaderente mettiamo un l’olio di semi a coprire tutto il fondo, lo facciamo riscaldare un po’ e usando un cucchiaio o un piccolo mestolo formiamo delle piccole frittelle del diametro di circa 10 cm e con uno spessore di mezzo cm circa. Lasciamo dorare da una parte e poi, con una spatola le giriamo.

Una volta che le frittelle sono pronte, le posiamo qualche minuto sulla carta assorbente e poi le passiamo nello zucchero, oppure possiamo anche cospargerle semplicemente di zucchero a velo che dà alla frittelle una consistenza più delicata.

Guarda anche la ricetta dei BISCOTTI BURRO E MANDORLE

frittelle di mele grattugiate

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...