7 cose da fare in Val di Non quando piove

val di non-nuvole
7 cose da fare in Val di Non quando piove
4.8 (95%) 8 vote[s]

Il brutto tempo vi rende pigri, magari solo perché vi sembra complicato trovare qualcosa di carino da fare? In Val di Non quando piove un po’ di cose da fare ci sono, noi ne abbiamo trovate almeno 7.

Saremo chiari, no, non sono luoghi da visitare in Val di Non quando piove ma sono mete che potete scegliere, anche se piove. Non sono nemmeno, sia chiaro, le uniche opzioni che avete, ma quelle sicuramente da non perdere.

 

Castel Thun a Vigo di Ton quando piove

Spettacolare dimora di una delle più potenti famiglie del territorio è oggi un museo di particolare bellezza perché completamente arredato e restaurato. Se nelle belle giornate di sole la tentazione di stare tutto il pomeriggio nei giardini vi rende la visita agli interni del castello più frettolosa, una giornata grigia potrebbe rivelarsi particolarmente fascinosa se osservata dalle finestre di un posto dalla bellezza disarmante.

Non importa che ci siate già stati, castel Thun è sempre un’esperienza nuova,  se decidete di porre l’attenzione ogni volta su un diverso aspetto,  sarà sempre una scoperta nuova.

La Val di Non quando piove; vista da Castel Thun è davvero romantica.

castel-thun-pioggia---mirko-trabucco-compressor Val di non quando piove

Museo Retico a Sanzeno

Poco dopo l’abitato di Sanzeno, il museo Retico si raggiunge in macchina molto facilmente. Sarà facile notarlo, si tratta di una struttura moderna dalle linee ardite e decisamente contemporanee che accoglie un museo storico e archeologico. Il suo nome, se ve lo chiedete, deriva dal nome dell’antico popolo che abitava la zona, i Reti.

Si tratta di un piccolo museo, quindi non abbiate paura di uscirne sfiniti o che i bambini si possano annoiare presto. Il museo è organizzato a sezioni e con un percorso a spirale che dalla preistoria prosegue in ordine cronologico. Nel museo, oltre ad alcuni importanti reperti rinvenuti in valle ci sono video e altri supporti multimediali per rendere la visita un’esperienza più completa.

In Val di Non quando piove al Museo Retico; farsi incantare dalle storie della storia.

museo retico i loe val di non

Gampen Bunker, un’avventura quando piove in Val di Non

Quello che si trova proprio al Passo Palade (Gampen Pass)  è un tipo molto particolare di museo. Si tratta più di un’esperienza vera e propria perché si snoda tutta dento la montagna e, anche solo per questo, è speciale.

Una mostra fotografica, un museo di pietre e minerali da 2500 pezzi e tunnel e scale di uno dei più estesi bunker della regione. Nel Gampen Bunker si cammina parecchio quindi se siete camminatori la soddisfazione è garantita, si va con frontalino luminoso come esploratori, maglione pesante anche d’estate, e una buona dose di voglia di stupirsi.

La Val di Non quando piove al Gampen Bunker; una scoperta tra storia e avventura davvero unica.

Gampen Bunker passo palade I love val di Non

A San Romedio quando piove

Uno dei luoghi più intriganti della valle, l’eremo di San Romedio è un santuario del tutto particolare.

Fortemente caratterizzato da un’architettura davvero unica, non è solo un luogo religioso ma anche storico e artistico. San Romedio si raggiunge attraverso diverse vie, a piedi, in moto o in macchina, tenete però conto che il parcheggio si trova poco sotto al santuario quindi se la giornata che scegliete è proprio piovosa munitevi di ombrello per percorrere a piedi il breve tratto che dal parcheggio vi porta all’eremo.

Vi ricordiamo che nei pressi dell’eremo c’è una grande area che ospita un orso, Bruno.

La Val di Non quando piove a San Romedio; un fascino quasi di epoche passate.

Val di Non quando piove ph by m3gzortea

 

Palazzo Assessorile a Cles

Il palazzo, che già dall’ultimo quarto del 1600 divenne luogo di funzioni amministrative e giudiziarie e che si affaccia su piazza Municipio a Cles, è oggi una sede dove si svolgono eventi e mostre durante quasi tutto l’anno.

Originariamente una torre, divenne un vero e proprio palazzo sulla fine del 1400 grazie all’opera di ampliamento di Giorgio de Cles, che ne decretò il cambiamento più importante. Le parti decorate del palazzo invece risalgono alla prima metà del 1500, le stanze del secondo piano custodiscono pitture murali di particolare bellezza, fateci attenzione.

Segnaliamo anche che, in particolare durante l’estate, ci sono altre dimore storiche che ospitano eventi e mostre in Val di Non; Casa Campia a Revò, Casa de Gentili a Sanzeno, Palazzo Morenberg a Sarnonico, Casa Marta a Coredo.

La Val di Non quando piove a Palazzo Assessorile; l’occasione per fermarsi con calma a osservare.

palazzo-assessorile-cles-@lochris73-compressor

Esplorare piccoli piaceri in Val di Non quando fuori piove

Relax e benessere in Val di Non

Un’altra cosa che vale davvero la pena considerare quando fuori il tempo non è dei migliori ma non vogliamo che la giornata si possa dire rovinata solo per questo è pensare a ritrovare alcuni piccoli piaceri, come il relax totale o il piacere della convivialità.

In Val di Non, molte strutture ricettive sono dotate di centro benessere e piscina, spazi di qualità eccellente che mettono in relazione anche con l’ambiente esterno in un modo del tutto particolare e diverso.

hotel cavallino bianco-rumo-piscina interna

Tenete presente che quasi tutte le strutture dotate di questo servizio prevedono anche di accogliere ospiti esterni cioè che non soggiornano nell’hotel, è solamente necessario chiamare per verificare la disponibilità, l’interesse degli albergatori è che l’esperienza sia davvero rilassante e piacevole, perciò evitano il più possibile di creare sovraffollamento.

Per esempio, provate a dare un’occhiata ai Centri Benessere di Hotel Cavallino Bianco a Rumo, Pineta Hotels a Tavon di Coredo, Hotel Belsoggiorno a Malosco, Hotel Margherita a Rumo, Hotel la Montanina Malosco.

Gusto e scoperta in Val di Non

Altro piacere che puoi concederti in Val di Non anche quando fuori piove è quello legato al gusto, ai piaceri della tavola da scoprire e riscoprire. Per chi è sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo e diverso, in Val di Non da conoscere c’è sicuramente il vino Groppello.

Un vitigno antico, autoctono che stava per scomparire e che negli ultimi anni un piccolo gruppo di famiglie ha deciso di salvare. Una storia bella di amore e passione controcorrente in una valle dove i frutteti la fanno da padrone. Un vino insomma che si porta dentro tante sfumature, prezioso e intrigante, che sarete felici di aver conosciuto, che sarete felici di raccontare.

groppello di revò-lasterosse

Se cercate tra le piccole cantine che producono Groppello troverete anche delle proposte di degustazioni da prenotare o eventi estivi a cadenza regolare. Date un’occhiata al nostro racconto sul vino Groppello per alcuni suggerimenti.

Info utili per Val di Non quando piove

Castel Thun
Fino a domenica 20 marzo apertura solo sabato e domenica  9.30 – 17.00
dal 26 marzo al 5 maggio apertura da martedì a domenica 9.30 – 17.00
dal 7 maggio a domenica 3 novembre (orario estivo) 10.00 – 18.00
dal 5 novembre apertura solo sabato e domenica  9.30 – 17.00
Chiuso tutti i lunedì non festivi, il 1/1 e il 25/12

Biglietto: intero €8,00; ridotto €6,00 (sono previsti biglietti cumulativi, più sedi e giovani. Dettagli sul sito: buonconsiglio.it)

Museo Retico

Dal 1 marzo al 19 giugno e dall’11 settembre al 31 ottobre: sabato, domenica e giorni festivi ore 14.00-18.00.
Dal 20 giugno al 10 settembre da martedì a domenica ore 10.00-13.00 / 14.00-18.00.

Chiuso gennaio, febbraio, novembre, dicembre.

Biglietto intero € 3,50  ridotto €2,50
Gratuito fino a 14 anni e prima domenica del mese per chi ha la Guest Card Trentino
Info: 0463 434125

San Romedio

Il Santuario è aperto tutto l’anno, dalle 8.00 alle 19.00 d’estate e dalle 8.00 alle 17.30 nel resto dell’anno.

Gampen Bunker

Sconsigliato se soffrite di claustrofobia.
Visite guidate a richiesta anche fuori dall’orario di apertura.
0463 530 088

Maggio e ottobre
Sabato e domenica
ore 10.00 alle ore 17.0

Giugno e settembre
Sabato, domenica e lunedì
ore 10.00 alle ore 17.00

Luglio e agosto
aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 17.00
Chiusura: venerdì

Adulti € 4,50      con guida € 9,00
fino a 5 anni
gratis    con guida gratis
da 6 a 13anni
€ 2,50    con guida € 5,00
da 60 anni
€ 3,50    con guida  € 7,00
Gruppi da 10
€ 3,50    con guida € 7,00

 

 

Credits: per l’immagine di copertina lago di  “Santa Giustina” Raffaele Micheletti; per la prima immagine del testo Roberto de Oliva, per la seconda Mirko Trabucco, per la terza e quarta Ilovevaldinon, per la quinta immagine @m3gzortea, per la sesta @lochris73

 

 

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...