10 foto per innamorarsi della Val di Non in primavera

val di non in primavera-san felice
10 foto per innamorarsi della Val di Non in primavera
5 (100%) 5 votes

La Val di Non in primavera è un vero spettacolo di colori e profumi. Alberi e prati si coprono di verde e di fiori creando scorci unici e bellissimi. Ecco 10 foto per farti innamorare!

 

La fioritura in Val di Non

Il primo sole tiepido di primavera arriva in Val di Non facendola diventare un grande giardino fiorito. Dalle prime timide primule nei boschi, ai crocus di montagna, agli alberi da frutto che fioriscono negli orti, fino ai campi di meli dove nel pieno della primavera gli alberi si coprono di tantissimi piccoli fiori bianchi e tra i filari crescono i fiori gialli di tarassaco.

Nel periodo di piena fioritura (di solito nel mese di aprile) in Val di Non si possono fare splendide passeggiate tra i meli in fiore e perdersi a fotografare la perfezione di un piccolo e semplice fiore bianco e rosa.

 

Meli in fiore, tra Cagnò e Revò

foto val di non in primavera-meli in fiore

Meli in fiore, Casez

fioritura dei meli-casez-daniele-wegher-ilovevaldinon

Albero in fiore, Brez

val di non in primavera-fioritura

 

Scorci di primavera tra i paesi della Val di Non

Ma l’arrivo della bella stagione non si fa vedere solo nei campi e negli orti, anche nei tanti paesi della Val di Non in primavera si possono scovare scorci stupendi. Tra le case, nelle vie strette, vicino alle chiese e alle fontane, ogni angolo di paese è una scoperta che i fiori e gli alberi fioriti rendono un po’ speciale.

 

Castel San Giovanni, Arsio 

primavera in val di non-arsio-ilovevaldinon

Palazzo Endrici, Don

foto-val-di-non-in-primavera-don-paese

Fiori di tarassaco alla chiesetta di San Cristoforo, tra Senale e San Felice

val-di-non-in-primavera

Tra le vie del paese, Preghena di Livo

val di non in primavera-preghena-ilovevaldinon

 

Passeggiate in Val di Non a primavera

Le passeggiate di primavera sono un po’ speciali, perché la natura è tutta un fermento dopo il periodo invernale e nel bosco si vedono le prime gemme, i primi fiori, si possono sentire tanti suoni e profumi. Camminare in primavera dà energia, si respira aria fresca godendosi le prime giornate miti della stagione (sempre ricordandosi di vestirsi a strati, nel caso ci siano temperature più basse).

Programmare una passeggiata in primavera è un’ottima idea per scoprire un nuovo itinerario, oppure ripercorrere un sentiero già conosciuto, ma con tutto il fascino di questa stagione particolare.

 

Viale dei Sogni, da Coredo ai Due Laghi

viale-dei-sogni-5-i love val di non-coredo

Sentiero nella roccia, da Sanzeno a San Romedio

sentiero nella roccia san romedio - i love val di non

Cascata di Tret, passeggiata “da sopra”

Cascata di tret-i love val di non-6

 

 

i-love-val-di-non-logo-mela

Vieni in Val di Non seguendo i nostri consigli 

Ci piacerebbe riuscire a darti sempre il consiglio perfetto e per questo abbiamo creato una pagina del nostro sito dove puoi trovare i nostri consigli su dove dormire e mangiare e su cosa non devi assolutamente perderti in Val di Non!

Clicca e vista Cosa ci Piace in Val di Non, uno spazio in aggiornamento dove trovare tanti suggerimenti e dove, gli hotel che hanno collaborato con noi, ti hanno dedicato un codice sorpresa da usare per la prenotazione.

Cosa ci Piace-prenota subito-i love val di non

 

 

Credits: per la foto di copertina (chiesa di San Felice) @ilovevaldinon. Per le foto nel testo, in ordine: Valentina Martini, Daniele Wegher, Mary Pinamonti@ilovevaldinon, Margherita Giacomuzzi, per le ultime 5 foto del testo @ilovevaldinon.

 

 

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...