Come fare uno strudel con mele e noci semplice e veloce

ricetta dello strudel con mele e noci
Come fare uno strudel con mele e noci semplice e veloce
4.9 (98.57%) 14 votes

Lo strudel è forse il dolce più famoso del Trentino Alto Adige, quello che per primo ti viene in mente pensando a un fine cena in montagna. Di ricette per lo strudel ne troverete tante, noi, come sempre, ve ne proponiamo una casalinga, tra le nostre preferite.

Come al nostro solito, vi proponiamo una ricetta casalinga, ma questa volta non si tratta di una ricetta originale ma di una variazione. Oltre alle mele non ci sono gli ingredienti classici del ripieno, uvetta e pinoli ma se li preferite potete sempre aggiungerli a questa versione.

La cosa interessante dello strudel è la pasta, ci sono molte diverse ricette con diversi gradi di difficoltà e gusto, ve ne racconteremo altre durante l’inverno; questa è tra le nostre preferite.

ricetta strudel mele renette

Ingredienti per due strudel con mele e noci

Per la pasta 

  • 300 g farina
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50 g burro
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • mezzo bicchiere di acqua tiepida

Per il ripieno

  • 8/10 biscotti secchi
  • 6-7 mele Renetta (o Golden se preferite)
  • 100 gr noci sgusciate
  • cannella q.b.
  • 2 cucchiai di zucchero

Per spennellare

  • una tazzina di latte
  • due cucchiaini di zucchero

Guarda il video della ricetta!

 

Come fare lo strudel

Mettete insieme farina, levito, zucchero, un uovo intero mezzo bicchiere d’acqua e il burro sciolto, e impastate rapidamente il tutto. Poi dividete l’impasto in due parti uguali e stendete il primo panetto di pasta con un mattarello.

ricetta strudel di mele

Sbriciolate i biscotti secchi e cospargeteli sulla pasta stesa, serviranno ad assorbire un po’ dell’umidità delle mele in fase di cottura. Poi aggiungete le mele tagliate a fettine o tocchetti, un po’ zucchero, cannella e infine spargete le noci. Se usate mele Golden belle mature potete evitare di aggiungere lo zucchero nel ripieno.

Preparate la teglia con carta da forno, quindi arrotolate lo strudel, chiudetelo alle estremità e spostatelo sulla teglia. Ripetete tutto il procedimento con il secondo panetto di pasta, nel frattempo preriscaldate il forno a circa 160 gradi. Una volta che i due strudel saranno pronti sulla teglia, infornate per 30 minuti circa a 160 gradi. Quasi a fine cottura, spennellate gli strudel con latte e zucchero.

Una volta cotto lasciate che si intiepidisca prima di servirlo, per accompagnare la fetta di strudel potete aggiungere gelato alla crema o un po’ di panna montata… per una merenda perfetta!

strudel con le mele

 

Credits: per tutte le foto nel testo I Love Val di Non

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...