6 passeggiate in piano da fare in Val di Non

passeggiate in piano in Val di Non
6 passeggiate in piano da fare in Val di Non
4.9 (98.18%) 11 vote[s]

Se stai cercando un percorso non troppo lungo per una camminata non troppo impegnativa, ecco qui 6 belle passeggiate in piano in Val di Non, 6 itinerari per tutte le gambe!

A volte abbiamo proprio bisogno di un posto dove poter fare 4 passi con calma immersi nei suoni e nei colori della natura, magari su un percorso che non sia troppo impegnativo. E cerchiamo quindi dei sentieri pianeggianti, comodi, magari con qualche panchina lungo il percorso, l’ideale per sgranchirsi le gambe senza stancarsi troppo.

E allora ecco qui 6 passeggiate in piano da fare in Val di Non, sono tutti percorsi completamente pianeggianti su sentieri o strade sterrate molto comodi.
Scrivici nei commenti se hai la tua passeggiata in piano preferita!

Viale dei Sogni e giro dei Due Laghi, Coredo

Una passeggiata breve ma quasi incantata, il Viale dei Sogni che dal paese di Coredo porta alla zona dei Due Laghi è davvero un po’ speciale, e tra le passeggiate in piano in Val di Non è un vero classico.

Per chi la conosce e l’ha percorsa tante volte, si porta dietro ricordi, momenti belli di spensieratezza, e chi invece la percorre per la prima volta… se ne innamora già a metà sentiero! Il percorso si prende nella parte alta del paese, e camminando completamente in piano in circa 15-20 minuti, si raggiunge la zona dei laghi di Coredo e Tavon.

Arrivati ai laghi, sulla destra si trova un grande parco giochi, oppure continuando si può percorrere l’intero itinerario che fa il giro dei Due Laghi, magari facendo qualche sosta lungo il percorso. Ci sono diverse zone con tavoli e panchine dove poter fare una pausa all’ombra degli alberi.

Si può percorrere anche con il passeggino.

Qui trovi tutte le info:
Viale dei Sogni
Due Laghi di Coredo e Tavon

viale-dei-sogni-coredo

laghi-di-coredo-cosa fare in val di non

 

Passeggiata della Merlonga, Smarano

Un’altra bellissima passeggiata in piano, per chi vuole godersi il profumo del bosco e anche viste spettacolari, è la passeggiata della Merlonga. Si trova proprio sopra la zona dei Due Laghi, si imbocca dal paese di Smarano, zona Merlonga appunto.

Si cammina su una bella strada bianca ben battuta, e il percorso è completamente pianeggiante fino al belvedere che guarda sull’eremo di San Romedio. Poco prima un’altra bella terrazza panoramica si affaccia invece sui laghi.

Anche prima di arrivare ai due belvedere si trovano diverse panchine dove poter fare una pausa ascoltando i suoni del bosco. Insomma una bella passeggiata in piano da percorrere senza fretta, perfetta anche per chi non è per niente allenato!

Il percorso andata e ritorno fino al belvedere su San Romedio è di 3 km totali. Si può percorrere anche con il passeggino.

Qui trovi il racconto dell’itinerario:
Passeggiata della Merlonga

passeggiata della merlonga-smarano

passeggiata della merlonga-smarano

 

Alla terrazza panoramica sul Monte Ozol

Una nuova scoperta per chi cerca una passeggiata tranquilla e poco affollata, con una vista spettacolare. La meta è la piccola terrazza panoramica che si trova sulle pendici del Monte Ozol e guarda la Val di Sole, la zona del Mezzalone e le cime delle Maddalene verso Rumo.

Questo belvedere si trova sul tracciato del Rankipino, che è una pista ciclo-pedonale di ben 57 km che parte da San Felice e arriva fino all’imbocco della Val di Sole. Una buona idea per una passeggiata rilassante, in piano e non troppo lunga, è percorrere questo breve tratto della pista (facendo ovviamente attenzione a possibili ciclisti!).

Il sentiero si imbocca percorrendo la strada che da Revò sale verso Tregiovo (SP28). Prima di congiungersi alla strada che arriva da Rumo, sul rettilineo si prende il bivio che sale verso Tregiovo, al secondo tornante si trova la strada sterrata che si inoltra nel bosco.

Fino al belvedere sono circa 2,5 / 3 km, ma la pista continua in piano facendo “il giro” del Monte Ozolo fino sopra i paesi di Revò, Romallo e Cloz.

terrazza rankipino monte ozol

 

Sentiero Margherita, tra Cunevo, Flavon e Terres

Ci spostiamo nella parte bassa della Val di Non, dove c’è un bel sentiero pianeggiante che si snoda sopra i paesi di Cunevo, Flavon e Terres. È il Sentiero Margherita, un percorso di circa 3,5 km che segue il tracciato di un vecchio canale irriguo e proprio per questo è interamente pianeggiante.

Il percorso è ben tenuto, alterna passaggi nel bosco a tratti più aperti che guardano la valle. Si può ovviamente decidere di percorrerne anche solo una parte. È adatto anche per il passeggino e arrivati a Terres c’è un bel parco giochi.

Qui trovi il racconto dell’itinerario:
Sentiero Margherita

passeggiate d autunno in val di non-sentiero margherita

 

Passeggiata alle Regole di Malosco

Torniamo in Alta Val di Non, in un piccolo angolo di mondo che vi conquisterà. Le Regole di Malosco sono un’oasi di verde circondata dal bosco, dove piccole stradine si snodano tra i prati verdi colorati dai fiori, e alcuni rifugi e piccole baite qua e là completano il quadro. Trovandosi a circa 1300 metri, sono il posto ideale per una passeggiata rinfrescante nella calde giornate estive.

Dal Rifugio Le Regole si imbocca la strada sterrata che si inoltra nella bella piana in mezzo ai prati. Volendo si può continuare il percorso fino ad arrivare a Ruffré, con qualche tratto di breve salita.

Il tratto pianeggiante si può percorrere comodamente anche con il passeggino.

Qui trovi tutte le info:
Regole di Malosco

regole di malosco-passeggiate in piano

 

Alle spiaggette Rislà, lago di Tovel

Per finire in bellezza, tra le passeggiate in piano da fare in Val di Non, non poteva di certo mancare il sentiero del lago di Tovel. Facendo tutto il giro del lago, si incontra un passaggio che fa uno saliscendi su scalini, ma percorrendo solo il tratto che dallo Chalet Tovel porta fino alla Baia Rossa e poi alle spiaggette Rislà si cammina in piano su un sentiero comodo e largo.

La meta qui vale davvero la pena, camminare attorno al lago di Tovel rilassa e incanta, ogni scorcio sembra raccontare qualcosa di nuovo di questo luogo così speciale.

Il tratto pianeggiante fino alle spiaggette Rislà è di circa 2 km, e si percorre in circa 45 minuti a seconda del passo.

Si può percorrere anche con il passeggino.

Qui trovi tutte le info:
Giro del lago di Tovel

giro del lago di tovel-passeggiate in piano in val di non

sentiero giro del lago di tovel

 

Nota bene

Anche se sono passeggiate facili a quote basse, si consigliano sempre scarpe comode per camminare sui sentieri e nei boschi. È consigliato portare sempre con sé dei vestiti più pesanti e una k-way, in caso di maltempo, e una borraccia d’acqua.

La natura è di tutti: per questo motivo, e perché è bellissima, va curata e rispettata. Durante le tue passeggiate e nelle tue escursioni non abbandonare rifiuti, non raccogliere fiori e piante e non fare niente che possa disturbare gli animali. Rispetta l’ambiente naturale e proteggilo, in modo che altri possano goderne dopo di te.

Segui questo decalogo per rispettare la natura.

 

 

Credit: per la quinta immagine del testo Valentina Martini, per la sesta immagine Serena Zadra. Per tutte le altre immagini I Love Val di Non.

 

 

Redazione

Creiamo progetti per il web, elaboriamo idee e strategie per il web marketing, esploriamo i social media e sviluppiamo contenuti. La Val di Non l'abbiamo conosciuta, studiata, amata. Ve la raccontiamo in un modo tutto nuovo. Per sapere cosa possiamo fare per la tua azienda Clicca qui

Potrebbero interessarti anche...